venerdì 8 gennaio 2016

SEVIZIE FIAMMA. ABBIAMO GLI IDENTIKIT DEI RESPONSABILI

FIAMMA. IDENTIKIT DEI RESPONSABILI DEL MALTRATTAMENTO




Frosinone (8 gennaio 2016) – In seguito alla nostra denuncia relativa al maltrattamento subito dalla cagnolina Fiamma a Frosinone sono giunte diverse segnalazioni in relazione ai possibili autori delle sevizie avvenuta nelle scorse settimane a Ferentino ai danni di una cagnolona randagia buonissima. Nei prossimi giorni l'ASSOCIAZIONE ITALIANA DIFESA ANIMALI ED AMBIENTE – AIDAA depositerà un integrazione alle denunce già fatte dando le notizie in proprio possesso in merito all'aggressione del cane avvenuta quasi certamente da parte di un gruppo composto da almeno 4 giovani che hanno picchiato e seviziato con petardi la cagnolina che adesso si trova in cura presso i volontari AIDAA di Ferentino e le cui condizioni sono in fase di miglioramento e che presto potrebbe essere adottata. Per Fiamma era stata messa una taglia di 5.000 euro su chi indicava e aiutava a fare condannare i responsabili delle sevizie. Taglia che nessuno delle persone che hanno fatto segnalazioni attendibili ha però voluto rivendicare.

video