giovedì 10 agosto 2017

DENUNCIATA ANGELA ASPA

Una denuncia per i reati di traffico di esseri viventi e truffa è stato depositato ieri ed inviato alla procura della repubblica di Messina nei confronti di Angela Aspa responsabile dell'associazione Randagioso con sede in via Marchesana 273 a Terme Vigliatore, la denuncia firmata dal presidente di AIDAA Lorenzo Croce allega alcune testimonianze vocali della signora Fenia Astone la quale sostiene che la signora Aspa raccoglie anzi per usare il termine esatto "si fotte i soldi raccolti con le cassettine che anzichè andare ai cani se li pappa lei" e che la signora in questione ha un traffico di cani con la Svizzera in particolare con la zona di Zurigo. Oltre alle testimonianze vocali sono allegati anche alcuni documenti che comprovano le accuse mosse contro la ASPA. 
ANGELA ASPA LA SECONDA DA SINISTRA GUARDANDO LA FOTO