sabato 19 marzo 2016

MILANO. CANE SALVATO E RIPORTATO AL PADRONE

Una vera e propria prodezza è stata compiuta dal nostro Stefano Giarolli responsabile del settore organizzativo di AIDAA Milano che con freddezza e calma olimpica ha dapprima inseguito, poi catturato e riconsegnato al proprietario questa bellissima cagnolona che di nome fa Margot che era sfuggita al suo proprietario che la stava addestrando. Ma andiamo con ordine, il nostro Stefano questa mattina  alle 10.30 stava percorrendo il sottopasso automobilistico di via Tonale che attraversa i binari della Stazione Centrale, quando ha visto una bellissima cagnolona nera correre spaventata per la strada disorientata e con il rischio che la medesima finisse sotto le macchine del traffico del sabato milanese. Con un colpo di sterzo deciso Stefano ha invertito la rotta di marcia ed ha inseguito la cagnolona per alcune centinaia di metri in via Sammartini fino a quando con l'aiuto di una passante è riuscita a bloccarla. Per fortuna Margot indossava una medaglietta con il nome del proprietario della stessa ed il relativo numero di telefono. Contattato il proprietario e dopo le verifiche di rito fatte attraverso la sede centrale di Aidaa si scopre che Margot cagnolona appena arrivata dal sud Italia ed era sfuggita in maniera fortuita qualche minuto prima ad un amico del proprietario che la stava addestrando in un parco. Stefano Giarolli ha quindi riconsegnato la cagnolona al proprietario Paolo (nella foto) che l'ha ringraziato con un forte abbraccio. Tutto è bene quel che finisce bene anche se ovviamente abbiamo invitato Paolo a fare maggiore attenzione per evitare che Margot possa fuggire ancora.