mercoledì 28 ottobre 2015

ENRICO RIZZI. IL PIANTO DEL PARASSITA!


Secondo alcune indiscrezioni trapelate ieri sera Enrico Rizzi sedicente portavoce del sedicente partito extraparlamentare animalista noto per insultare i morti e fare scena solo davanti alle telecamere gia cacciato da diversi movimenti ed associazioni nonchè storico leccaculo di Fini e candidato (TROMBATO) alle elezioni con FLI (nelle cui liste c'erano i cacciatori e i vivisettori) avrebbe querelato il presidente di AIDAA Lorenzo Croce che cosi ribadisce: "Enrico Rizzi chi? Il parassita? Io mi occupo di animali non di parassiti, Enrico Rizzi sta al mondo animalista come una zecca sta al cane. Succhia il sangue e porta malattie. La differenza è questo parassita umano e le zecche è che lui ha anche i condotti lacrimali e quindi è un parassita che piange La querela di Rizzi- conclude Croce- è carta straccia non utilizzabile nemmeno per i bisogni fisiologici".